New York. Omicidio di Frank Calì: arrestato Anthony Comello

214

Svolta nelle indagini sul delitto del boss siculo americano Frank Calì. La polizia di New York ha arrestato una persona di 24 anni. Francesco Calì, 53 anni, era considerato dagli inquirenti uno dei boss più potenti della famiglia mafiosa Gambino. Il cinquantenne è stato ucciso nei giorni scorsi. Don Frank è stato raggiunto da una decina di colpi di pistola davanti alla sua villa in collina a Staten Island. In manette è finito Anthony Comello, 24 anni, residente nella zona, che avrebbe preso parte all’agguato. Giallo sul movente.