Tublat.com: siamo il partner digitale per le piccole e medie imprese

571

Mario Draghi è stato chiamato a Palazzo Chigi principalmente per riscrivere il Recovery Plan. L’ex banchiere europeo ha deciso di mettere a disposizione del Paese tutte le sue competenze per gestire la fase di ripresa post covid. Il nuovo premier nelle scorse ore ha declinato in italiano il corposo progetto di rilancio: il piano di rilancio. Sottolineando ancora una volta che l’Italia deve cambiare. Alla base di questo cambiamento ci sono delle riforme vere che vanno dalla Pubblica Amministrazione alla Transizione Ecologica passando per la digitalizzazione del Paese.

Quest’ultimo aspetto è di fondamentale importanza perché tutta l’Italia sia un Paese moderno, non solo Milano. Negli ultimi anni il capoluogo lombardo è stato il traino della digitalizzazione italiana, ma da solo non basta. Deve essere tutta l’Italia a cambiare passo.

Serve un piano di politica industriale nel digitale. E per declinarlo l’Italia ha bisogno di un ecosistema a supporto delle imprese. La piccola e media impresa è il motore economico dell’Italia e necessita di formazione e competenze, fattori chiave per questo processo di digitalizzazione. Negli ultimi anni sono state soprattutto le web agency a farsi carico di formare e guidare le aziende italiane, di affiancarle nelle strategie e nelle scelte decisionali in ambito web. Agenzie come Tublat.com hanno speso risorse sia umane sia economiche per supportare la digitalizzazione. “Siamo da anni il partner digitale per le piccole e medie imprese” afferma Gianluca Iannotta, founder della web agency online Tublat.com.

Ma ora c’è bisogno di mettere una marcia più alta per andare veloce sulla digitalizzazione delle piccole e medie imprese. In Italia il processo di transizione digitale va completato ed implementato in modo rapido ed efficace. “Sono tante le imprese che ci hanno affidato i loro progetti dal sito alla pubblicità digitale all’ecommerce”. Sono però tantissime le aziende che hanno bisogno di supporto da parte del Governo perché, pur comprendendo le opportunità del digitale, non hanno un’idea su come muoversi e necessitano anche di risorse per realizzare la loro digitalizzazione. Le web agency oggi per il cliente sono molto di più di un fornitore, sono dei partner. “A tanti spieghiamo esattamente come funzionano Facebook, Google, come si fa a sviluppare il business, l’e-commerce, il sito” ammette Gianluca Iannotta.

L’Italia è parecchio indietro rispetto alle altre Nazioni. Su 5 milioni di imprese, un terzo ad oggi non ha una presenza digitale. Un altro terzo ha soltanto il vecchio e classico sito-vetrina. Per troppe imprese solo l’8% del fatturato arriva dall’online. Questo nonostante il mondo, soprattutto in questo anno di pandemia, si sia spostato nel digitale. Mancano formazione, organizzazione, strutture. Molte connessioni internet sono lentissime.

“Le aziende spesso non hanno i giusti strumenti per affrontare la sfida”. Così Tublat.com ha deciso di mettere a disposizione websites, la soluzione che consente alle imprese di creare autonomamente il proprio sito web in modo semplice, rapido, efficace e funzionale.

Il digitale è un mondo delle opportunità. Chi non partecipa oggi è un’azienda destinata al declino. Ma per svoltare servono formazione e competenze.

Websites è il terzo prodotto dell’offerta Tublat dedicata alle PMI dopo la registrazione e trasferimento di nomi di dominio e l’hosting linux ssd. Lo scopo è dare alle imprese l’opportunità di essere autosufficienti nella creazione e gestione della presenza online.

Websites consente di realizzate il sito internet in HTML5, responsive. Il sito ha user experience ottimale per tutti i dispositivi. È possibile effettuare la personalizzazione mediante un websites builder semplice da usare. Il websites builder consente di modificare, aggiornare e gestire il proprio sito web in qualunque momento. Disponibile inoltre un dominio personalizzato, 5 email da 5GB ciascuna, hosting con spazio e banda illimitata, strumenti avanzati per l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) e molto altro.

Inoltre è possibile optare per il servizio di web design da affidare a Tublat. Dopo la creazione del portale (blog, sito web o e-commerce) gli utenti possono affidare a Tublat la gestione del blog, scegliendo il servizio di copywriting con la scrittura di articoli e testi ottimizzati seo, ma anche l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) e la promozione del sito web mediante la gestione e l’ottimizzazione di campagne pay per click su motori di ricerca e social network.