Legge di bilancio 2020, dove si trovano più tasse per come afferma l’opposizione? Salvini perché è “scappato” dal Governo se era in grado di fare meglio?

Giuseppe ConteSiamo e lo saremo ancora chissà per quanto tempo, il Paese delle continue campagne elettorale. Le Maggioranze, a livello nazionale e locale, difendono il loro operato, le opposizioni lo critica. È la regola del distinguo dei ruoli, sale della democrazia. Evitiamo di annoiare gli elettori elencando tutti le voci che compongono la prossima manovra essendo ormai noti a tutti. Ciò che annoia a nostro avviso, il ripetere da parte dei responsabili dei partiti dell’opposizione l’aumento delle tasse nei confronti dei cittadini che ci sarebbe stato con il varo della manovra. Per chi vive di stipendio, pensione, reddito medio basso, una sola casa di proprietà, figli a carico, da quale settore gli arriveranno più tasse con Matteo Salvinil’ultima manovra finanziaria? Forse non abbiamo avuto modo di leggerla attentamente, ma non sembra che l’opposizione abbia colto nel segno affermando di una manovra “lacrime e sangue” che mette le mani nelle tasche dei cittadini. Può darsi che ci sbagliamo, ripeto, nel giudicare la manovra, ma se era possibile scriverne un’altra in grado di eliminare totalmente la disoccupazione, il precariato, fare pagare pochissime tasse ai lavoratori e pensionati, perché a metà agosto scorso, Matteo Salvini ha fatto di tutto per rompere con il suo alleato, M5s, e uscire dal Governo? L’ex Ministro degli Interni sapeva che mai ci sarebbero state elezioni anticipati dopo appena quindi mesi. L’intento di Salvini era, e c’è riuscito, abbandonare la nave prima che iniziasse ad affondare ed essere poi giudicato quale responsabile di una manovra economica poco espansiva per come faceva credere in giro per l’Italia. Non sappiamo quali effetti produrrà quest’ultimo documento di economia e finanza nei prossimi mesi e fra qualche anno. Di sicuro c’è stato il blocco dell’IVA, provvedimenti nei confronti dei lavoratori e famiglie. Rimane l’incognita di una migliore sanità. Questo è l’unico neo che ancora non è stato eliminato dall’attuale manovra.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin