Gorizia. Esplosione in viale XX Settembre 87: due morti e un disperso

E’ gravissimo il bilancio dell’esplosione avvenuta nella notte al civico 86 di viale XX Settembre a Gorizia. I corpi senza vita di due persone sono stati estratti dalle macerie della struttura crollata. Lo segnalano i vigili del fuoco su Twitter.

Intanto proseguono le ricerche di una terza persona segnalata come dispersa. La tragedia è avvenuta alle 4.20: probabilmente a seguito di una fuga di gas, si è verificata un’esplosione che ha causato il crollo di un solaio in un piano rialzato di una palazzina di due piani.

Sul posto stanno operando da ore otto squadre dei vigili del fuoco. Nella palazzina abitavano tre persone. I soccorritori hanno riferito che nella zona permane un forte odore di gas. I tecnici sono al lavoro proprio per interrompere la fuoriuscita.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin