Vilminore. Pietro Morzenti muore mentre sistema l’antenna

Pietro Morzenti, 77 anni, è morto a Vilminore di Scalve (Bergamo). È successo in piazza San Bernardino, nella frazione di Teveno. Il settantenne era salito sul tetto della sua casa per sistemare un’antenna.

Morzenti ha perso l’equilibrio ed è precipitato nel vuoto, facendo un volo di una decina di metri. Sul posto è giunta un’ambulanza del Corpo volontari Presolana. Da Bergamo si è alzato in volo anche l’elicottero. I sanitari del 118 hanno provato a rianimare il pensionato, ma per lui non c’è stato più nulla da fare.

Pietro Morzenti aveva lavorato in Svizzera, poi era tornato in Italia. Appassionato di fotografia, era anche radioamatore. I funerali si terranno lunedì 23 aprile alle 14,30 nella chiesa di Teveno.

Lascia un commento