Cosa fare per la tua festa di 18 anni

Diciotto anni sono una soglia davvero importante nella vita di ogni persona. Un numero che inorgoglisce perché rappresenta un obiettivo ambizioso fin da bambini: la maggiore età comporta, nell’immaginario di ogni ragazzo, nuove fantastiche libertà che in genere non si vede l’ora di conquistare. Festeggiare i propri 18 anni è quindi un evento da organizzare con cura, una sorta di appuntamento immancabile di ciascuno. Da questo momento in poi la vita si apre con tante scelte diverse e si diventa, almeno per legge, degli adulti in grado di decidere il meglio per sé. Insomma, è cosa buona e giusta pensare bene a cosa fare per la festa dei 18 anni. Vediamo, allora, tutte le idee migliori per un evento indimenticabile, con gli amici, la famiglia o anche soltanto una persona speciale.

Festa dei 18 anni, le idee più semplici

Ci sono delle idee sicuramente semplici ma anche molto affascinanti da sempre. Festeggiare i propri 18 anni in casa, ad esempio, rappresenta una delle opzioni più amate, soprattutto se si non hanno grandi possibilità di organizzare una festa in un locale e magari si ha anche una casa spaziosa e una famiglia numerosa. Se la casa lo permette, infatti, cosa c’è di più intimo e speciale di fare la festa dei tuoi 18 anni direttamente nel tuo ambiente preferito?

Qui si deve soltanto stare un po’ attenti a non esagerare con gli inviti altrimenti si rischia di lasciare qualcuno sul pianerottolo! Un’altra idea molto popolare è la classica festa con i tuoi amici nel locale più alla moda. In questo caso ci sono delle incombenze a cui pensare con un po’ di anticipo, come scegliere il luogo per l’evento, prenotarlo e decidere come organizzare in dettaglio la festa, tra musica, cibo, tema della serata e via discorrendo. Questa opzione è sicuramente molto popolare ma anche discretamente costosa, con il grande vantaggio, tuttavia, di non dover pensare a nulla di pratico. Proprio per questo spesso una famiglia preferisce spostarsi in un locale così da non avere la responsabilità di organizzare nel dettaglio la festa. Un’idea originale nel caso in cui si opta per la festa nel locale è di aggiungere un tema alla serata, così da disegnare la serata sulla personalità del festeggiato.

Festa dei 18 anni, le idee più moderne

Tra i modi meno convenzionali di festeggiare i propri 18 anni c’è sicuramente quello di organizzare un bel viaggio, magari il primo della vita. Molti ragazzi, infatti, invece di far spendere alla propria famiglia una cifra considerevole per organizzare un super party nel locale trendy di Roma, prediligono utilizzare questa somma per regalarsi la prima vacanza dei sogni. Il viaggio è già di per sé un dono, organizzarne uno per i propri 18 anni lo rende ancora più emozionante. I più avventurosi, invece, possono sempre scambiare un viaggio con una giornata di adrenalina pura. Organizzare una gita in un parco avventura o facendo qualcosa di emozionante è un’idea diversa dal solito, perfetta per i più coraggiosi. Si può pensare al bungee jumping o a lanciarsi con il paracadute assieme a un trainer o anche a un’uscita in gommone sul fiume.

Le opzioni oggi sono davvero tante e tutte molto divertenti. Per i meno coraggiosi, ma magari amanti della natura, anche una giornata a cavallo può essere un modo romantico e perfetto per festeggiare i 18 anni, magari con un party all’aperto e dell’ottima carne alla brace. Ancora, se invece si ama di più il divertimento, un parco sarà l’idea migliore. Montagne russe e giochi vari saranno sicuramente a festa più divertente dei 18 anni.

Festa dei 18 anni, le feste più chic del momento

Ci sono poi delle idee che rappresentano la moda di un momento e sono quindi molto amate. Una di questa è la festa dei 18 anni su un vecchio tram o una limousine. Nel primo caso si tratta di un evento molto in voga ultimamente che unisce l’intimità di un party con un numero ragionevole di invitati all’esclusività della location. Il tram, infatti, si affitta e qui si può cenare e ballare anche per tutta la notte mentre si va a spasso per la città. Nel secondo caso si tratta invece di una scelta molto popolare e sicuramente meno romantica, ma che consente di cominciare i festeggiare tra pochi intimi già nella limousine per poi fare un ingresso davvero trionfale nel locale scelto per la propria festa dei 18 anni.

Un’altra idea altrettanto chic e glamour è la festa di gala, adatta soprattutto alle anime più eleganti. In questo caso si deve mettere in conto una location esclusiva, magari una villa storica o un locale elegantissimo per poi divertirsi nel travestimento: è sicuramente divertente vedere dei diciottenni trasformarsi per una notte in ricchi signori e signore di grande charme. Infine, c’è l’ultima opzione, ovvero la festa tra poche persone del cuore. Per fortuna ci sono ancora ragazzi che per i propri 18 anni scelgono una festa sobria, essenziale, ma autentica con gli amici del cuore e le persone più speciali della loro vita. Una scelta sempre perfetta.

Lascia un commento