Ancora violenti terremoti: questa volta ha tremato la Corea del Sud

Dopo il terremoto in Iraq e in Costa Rica, la terra ha tremato in Corea del Sud. Due violente scosse sono state rilevate con epicentro in mare a 6 km a nord della città di Pohang lungo la costa sud orientale.

Sono state due scosse potenti. La prima di magnitudo 5.5 è stata registrata alle 14.29 locali (le 6.29 in Italia), seguita poco dopo da un’altra di magnitudo 5,4. L’onda sismica è stata percepita anche nella capitale Seul, distante più di 300 km. Non vengono segnalati possibili tsunami.

L’area interessata dai due terremoti è altamente sismica, trovandosi di fronte al Giappone, Nazione che ha imparato a convivere con la terra che trema. Nella zona interessata dai sismi non si registrano danni a cose o a persone.

terremoto

9 su 10 da parte di 34 recensori Ancora violenti terremoti: questa volta ha tremato la Corea del Sud Ancora violenti terremoti: questa volta ha tremato la Corea del Sud ultima modifica: 2017-11-15T09:19:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento