Allarme di Confindustria per le nuove norme sugli Npl

Confindustria lancia l’allarme per le nuove norme sugli Npl. La Bce starebbe per mettere mano ai crediti deteriorati. Una scelta “incomprensibile” e “irragionevole” per gli industriali italiani.

Le imprese si dicono “estremamente preoccupate” e avvertono: il nuovo documento della Banca Centrale Europea “contiene una serie di previsioni e di automatismi che, se confermati, avrebbero un impatto di grande rilievo sui requisiti patrimoniali delle banche,imponendo loro nuovi e onerosi accantonamenti”. Effetti sulle imprese “con una ulteriore, ingiustificata, stretta nell’offerta di credito”.

banche

9 su 10 da parte di 34 recensori Allarme di Confindustria per le nuove norme sugli Npl Allarme di Confindustria per le nuove norme sugli Npl ultima modifica: 2017-10-06T02:48:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento