Ischitella piomba nel dolore. E’ morta Nicolina Pacini uccisa dall’ex della madre

Ancora una giovanissima vittima in Puglia. Ancora un dolore incommensurabile che colpisce come una pugnalata al cuore. E’ morta Nicolina Pacini a soli 15 anni. Ieri era stata ferita al volto da un colpo di pistola sparato da Antonio Di Paola, ex compagno della madre. L’uomo di 37 anni si è poi tolto la vita nelle campagne di Ischitella. Si è suicidato con la calibro 22 con cui ha ucciso la quindicenne. Nicoletta è morta giovedì mattina dopo un arresto cardiaco.

Il dolore per la morte di Nicolina Pacini

Era stata ferita ieri mattina mentre si recava a scuola. L’ex compagno di Donatella Rago le ha sparato. Poi era fuggito a piedi. L’automobile era stata rinvenuta vicino al luogo del ferimento. Il corpo senza vita dell’omicida è stato trovato dai Carabinieri in località Callone.

La madre vive in Toscana ma Di Paola non si dava pace e voleva in tutti i modi ritornare insieme alla donna che di recente lo aveva denunciato due volte per minacce. Nicolina Pacini, a causa delle condizioni di disagio familiare, abitava a casa dei nonni ai quali era stata affidata dai servizi sociali insieme al fratello.

Nicolina Pacini

9 su 10 da parte di 34 recensori Ischitella piomba nel dolore. E’ morta Nicolina Pacini uccisa dall’ex della madre Ischitella piomba nel dolore. E’ morta Nicolina Pacini uccisa dall’ex della madre ultima modifica: 2017-09-21T10:35:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento