Milano, morto Bernardo Caprotti il signor Esselunga

Nato in una famiglia di industriali tessili, nel 1957 ha fondato i supermercati Esselunga. Si è concentrato sulla società dal 1965. Recentemente Bernardo Caprotti aveva incaricato la banca d’affari Citigroup per valutare la vendita di Esselunga dopo le manifestazioni di interesse di Blackstone e Cvc.

caprotti

Contenzioso legale con i figli

L’imprenditore è stato anche al centro di un contenzioso legale con i propri figli Violetta e Giuseppe per una questione legata alla proprietà delle azioni. Per espressa volontà di Caprotti le esequie avverranno in forma privata e per suo desiderio non dovranno seguire necrologi.

Morto a Milano

Bernardo Caprotti avrebbe compiuto 91 anni il prossimo 7 ottobre. È morto venerdì sera a Milano. Lo ha annunciato la moglie Giuliana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, morto Bernardo Caprotti il signor Esselunga Milano, morto Bernardo Caprotti il signor Esselunga ultima modifica: 2016-09-30T22:26:30+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento