Tricoli, commissario cittadino Pd Crotone: Il Commissario Scura la smetta di prendere in giro i calabresi

ospedale san giovanni di dioLa sanità continua a fare discutere per ciò che rappresenta in Calabria ed in modo particolare a Crotone e per come sta intervenendo il Commissario Scura su mandato del Governo. A proposito dell’ultimo evento che ha interessato il trasferimento di due gemellini a Catanzaro per l’assenza della TIN all’ASP di Crotone, il commissario cittadino del Pd, Maurizio Tricoli, ha dichiarato:

“Il Commissario Scura non ha a cuore le sorti di noi calabresi e lo dimostra continuamente, da mesi si reca nei territori a fare annunci che non trovano riscontro nei fatti. Durante l’unica sua visita a Crotone, nel luglio scorso, il Commissario annunciava la riapertura della TIN in tempi brevi. Così non è stato, e non se ne conosce tutt’ora una data certa. Reputo ilsuo un atto irresponsabile e privo di coscienza! Come si sarà sentito quest’oggi quando ha appreso della notizia dei due gemellini trasferiti a Catanzaro a causa del suo mancato intervento di riaperturadella TIN?

Il Dott. Massimo Scura non può fare il Commissario per la sanità in questa regione. Ha dimostrato di non essere all’altezza del compito e del ruolo assegnatigli, e chieda immediatamente scusa a tutti i crotonesi che aspettano una Sanità migliore”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento