Oderzo, Mirco Querin di 42 anni morto fulminato sulla Marmolada

Domenica drammatica sulle montagne italiane. Un trevigiano di Oderzo, Mirco Querin, 42 anni, è deceduto sulla Marmolada a Punta Penia, quando a un’altitudine di circa 3.200 metri è stato investito in pieno da un fulmine. Insieme a un gruppo di alpinisti, è stato sorpreso da un temporale. Ferito gravemente anche un alpinista di Ponte di Piave di 52 anni. Alcune persone della cordata hanno riportato contusioni, una donna è stata ferita ad una gamba.

L’allarme è stato lanciato da uno dei 12 componenti della comitiva che stava salendo verso la cima della Marmolada e si trovava a 3.200 metri di quota.

La vittima e tutti gli altri escursionisti sono iscritti alla sezione del Club Alpino Italiano di Oderzo da dove si erano mossi per un’escursione.

A Canazei, capoluogo della Val di Fassa in Trentino, è stato approntato un campo logistico da cui si sono mossi i soccorritori del Soccorso alpino.

Lascia un commento