Zdenek Zeman nuovo allenatore del Lugano

Il boemo ricomincia dalla Svizzera dalla panchina del Lugano. Reduce dalla deludente esperienza di Cagliari, dove è stato esonerato due volte nella scorsa stagione dal presidente Giulini, Zeman, 68 anni, si cimenta nella Su­per Lea­gue. Mercoledì sarà a Lugano con il suo staff tecnico per definire gli ultimi dettagli e firmare un contratto di un anno, fino a giugno 2016.

A convincere Zeman la prospettiva di poter lavorare con una squadra giovane e senza le pressioni tipiche del campionato italiano. Per scelta dello stesso boemo, fa sapere il club svizzero, “la prepa­ra­zio­ne av­verrà in­te­ra­men­te a Lu­ga­no e le par­ti­te ami­che­vo­li, sal­vo quel­le già pro­gram­ma­te, ver­ran­no di­spu­ta­te con­tro squa­dre non di Super League, essendo intenzione del tecnico di plasmare la squadra e darle un gioco consono alle sue idee tattiche”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Zdenek Zeman nuovo allenatore del Lugano Zdenek Zeman nuovo allenatore del Lugano ultima modifica: 2015-06-14T20:10:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento