Avellino, l’imprenditore Generoso Speranza morto in mare ad Eboli

Subito dopo pranzo, l’uomo di 57 anni, si è tuffato in mare ed è morto sul litorale di Eboli. Il dramma si è consumato a Campolongo. Generoso Speranza è un imprenditore avellinese.

Il fatto è accaduto subito dopo che l’uomo si è tuffato in mare. Qui i primi malori in acqua con l’imprenditore che è riuscito a raggiungere la riva, ma appena uscito dal mare ha perso l’equilibrio cadendo sulla sabbia. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 oltre ai carabinieri della compagnia di Eboli.

Nonostante i soccorsi l’uomo è deceduto e la causa sarebbe da attribuire ad una congestione. Dopo l’esame esterno del medico legale, la salma è stata consegnata ai familiari.

Lascia un commento