Vandoies, il prelato gesuita Severin Leitner morto in un incidente sul Gran Sasso

L’uomo morto domenica mattina sul Gran Sasso, precipitando mentre stava ascendendo al Corno Grande per la “Direttissima”, non è austriaco ma della provincia di Bolzano. Inizialmente dopo l’incidente il Soccorso Alpinoaveva comunicato si trattasse di uno straniero. In realtà è Severin Leitner, 70 anni, alto prelato gesuita, consulente del Preposito Generale dei Gesuiti per l’Europa centrale e orientale.

Lo accompagnava un altro prelato, austriaco, illeso. Determinante per l’incidente, secondo la ricostruzione, la neve presente sul posto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vandoies, il prelato gesuita Severin Leitner morto in un incidente sul Gran Sasso Vandoies, il prelato gesuita Severin Leitner morto in un incidente sul Gran Sasso ultima modifica: 2015-06-07T19:03:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento