Marò, sono questi i frutti delle strategie del premier Renzi? Basta umiliazioni

maro in india“A meno che non ci sia un accordo per evitare una sentenza sfavorevole in piena campagna elettorale (e saremmo davvero di fronte ad un tradimento), il nuovo rinvio da parte della Corte Suprema indiana della discussione del ricorso dei due marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, contro la polizia investigativa Nia è l’ennesimo schiaffo in faccia all’Italia”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale.

“Quando il Governo deciderà di intervenire per mettere la parola fine a questa vergogna che dura da più di tre anni? Sono questi i frutti delle strategie del premier Renzi? Basta umiliazioni”.

Lascia un commento