Ennesimo rinvio per i marò Latorre e Girone

Così ha deciso la Corte suprema indiana. I giudici hanno rinviato a dopo le vacanze estive, che terminano l’1 luglio, tutti i casi iscritti compreso l’avvio della discussione del ricorso dei fucilieri Massimiliano Latorre e Salvatore Girone contro la polizia investigativa Nia. I giudici esamineranno quindi solo alcuni casi riguardanti la possibile applicazione della pena di morte.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento