Bari, ucciso in un agguato Luigi Vessio

L’uomo di 50 anni era pregiudicato e sorvegliato speciale. Luigi Vessio è stato assassinato con colpi di pistola nella frazione di Catino. Il cinquantenne è morto poco dopo l’arrivo all’ospedale San Paolo. Un proiettile avrebbe reciso l’arteria femorale. La vittima era vicina al clan Strisciuglio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari, ucciso in un agguato Luigi Vessio Bari, ucciso in un agguato Luigi Vessio ultima modifica: 2014-04-15T17:08:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento