Napoli, Bruno Giovanni Continanza trovato morto a Santo Domingo

Originario del napoletano, è stato rinvenuto da un dipendente dell’albergo con una cinghia di stoffa al collo. Gli esperti medico legali sarebbero al lavoro per chiarire le circostanze del decesso. La notizia è stata confermata anche dalla Farnesina, che ha già allertato l’ambasciata d’Italia a Santo Domingo.

La scoperta è stata fatta dopo la telefonata di un amico di Bruno Giovanni Continanza che, preoccupato dal fatto di avere cercato numerose volte di comunicare con Giovanni Bruno ma inutilmente, ha contattato la struttura alberghiera.

Secondo quanto si è appreso dalle dichiarazioni del portavoce della polizia nazionale, Maximo Aybar Baez, pubblicati su alcuni siti web locali, gli inquirenti sarebbero già al lavoro per risolvere il giallo.

Lascia un commento