Italia controllata dalle banche

La candidata alle presidenziali del Fronte nazionale, l’estrema destra francese, Marine Le Pen, ha tuonato in un comizio a Lione contro la banca d’affari americana Goldman Sachs, affermando che ”sostiene governi ovunque”, citando ”Banca centrale europea, Grecia e Italia” e parlando di ”colpi di stato”.

In ritardo rispetto alle previsioni che la davano “esplosiva” al primo turno, la Le Pen, quarta nei sondaggi dopo Sarkozy, Hollande e Melenchon, ha inasprito i suoi toni.

Lascia un commento