A Milano scarsa collaborazione nel rimuovere la neve

101

Sono cento i vigili che, in questi giorni di neve e ghiaccio, hanno il compito di controllare a Milano la pulizia dei marciapiedi e intimare ai proprietari degli edifici prospicienti di pulirli, altrimenti scatta una multa da 70 euro.

I vigili hanno anche il compito di segnalare all’Amsa le situazioni a rischio sui marciapiedi di fronte a proprietà pubbliche, passaggi pedonali, scuole, ospedali e fermate di metro e bus.

La preoccupazione maggiore al momento è per il ghiaccio, con le temperature oscillanti fra lo zero e i -10 gradi. Per la prima volta anche i social network servono a monitorare la situazione in città.