Aosta, soprannominata la Signora di Introd è un cadavere di 5mila anni

Saranno i bambini della scuola del paese a scegliere il nome per la donna vissuta 5.000 anni fa e ritrovata sepolta in condizioni perfette, ma priva del corredo funebre, ad Introd, paese alpino di 600 abitanti non lontano da Aosta. Durante i sondaggi archeologici per l’ampliamento della scuola materna è avvenuto il ritrovamento, su un’altura.La donna era contemporanea all’uomo del Similaun, ritrovato all’altra parte delle Alpi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin