Vincenzo, ore contate per il killer ad oggi irreperibile

Si stringe il cerchio per la cattura del killer di Vincenzo Priolo. La Procura della Repubblica di Palmi ha emesso un provvedimento di fermo nei confronti di un giovane di Gioia Tauro per l’omicidio di “Enzo Cavallo pazzo”, il giovane di 29 anni assassinato venerdì in un agguato nella città della Piana. Il destinatario del provvedimento, del quale non è stato reso noto il nome, si è reso irreperibile nell’immediatezza dell’omicidio ed è attivamente ricercato. Sull’omicidio di Priolo indaga la polizia. Priolo è stato ucciso mentre saliva sulla sua automobile, parcheggiata sotto casa. Contro il giovane sono stati sparati alcuni colpi di pistola. Il giovane è stato portato nell’ospedale di Polistena (Reggio Calabria) ma è morto poco dopo il ricovero.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin