Torino, John Elkann e Sergio Marchionne sono stati ricevuti oggi dal sindaco Piero Fassino

Il Presidente e l’Amministratore delegato della Fiat hanno voluto far visita al nuovo primo cittadino per rivolgergli il loro saluto di benvenuto e di buon lavoro. Nel corso del colloquio, al quale ha preso parte il vice sindaco Tom De Alessandri, i vertici Fiat hanno informato il sindaco sulle strategie della casa automobilistica torinese e sui recenti sviluppi di partnership con la Chrysler di Detroit. Il sindaco ha ribadito l’impegno attivo dell’amministrazione comunale al mantenimento degli attuali livelli produttivi e direzionali Fiat a Torino e la piena collaborazione istituzionale della città con un’azienda che è parte irrinunciabile dell’identità e della storia della città. John Elkann e Sergio Marchionne hanno confermato la volontà di mantenere una presenza strategica di Fiat SpA sul territorio torinese e assicurato il suo contributo all’interno del tessuto economico cittadino. Nel corso dell’incontro, durato circa un’ora, il sindaco Fassino ha anche illustrato ai due ospiti il documento sulle Linee di indirizzo programmatico presentato ieri al Consiglio comunale.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin