Pizzo, grave attentato al distributore Esso

Continua l’escalation criminale nel Vibonese. Ignoti, la scorsa notte, hanno depositato e dato alle fiamme una tanica di liquido infiammabile presso gli uffici del distributore carburanti “Esso” di Pizzo Calabro. Ad accorgersi del fatto è stato un passante, che ha subito avvertito i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione, diretti dal maresciallo Pietro Santangelo. Lievi i danni poiché le fiamme si sono autospente.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin