No ai ticket, in Italia si pagano già troppe tasse

Il Partito Pensionati concorda pienamente con il prof. Veronesi – ha dichiarato il Segretario Nazionale Carlo Fatuzzo – il quale esprime la propria contrarietà al ticket di 10 euro per le prestazioni specialistiche e ambulatoriali ed al ticket di 25 euro per le prestazioni di pronto soccorso non urgenti, che vanno ad aggiungersi a quelli già esistenti. In Italia si pagano già troppe tasse – ha rimarcato Fatuzzo – ed invece di pensare a nuovi ticket il Governo farebbe bene a razionalizzare le spese e ad utilizzare la meglio le enormi entrate derivanti dalle tasche degli italiani che subiscono un prelievo fra i più alti d’Europa, come giustamente rileva l’ex Ministro della Sanità Umberto Veronesi.

Luigi Ferone

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin