Da Torino a Palermo il mondo degli incontri tra adulti è cambiato

283

C’è un cambiamento radicale consolidato negli italiani. Da nord a sud l’Italia è sempre più digitale. La digitalizzazione riguarda trasversalmente non solo i più giovani ma anche gli adulti e gli anziani. Da Torino a Palermo anche il mondo degli incontri tra adulti è cambiato. Ad esempio chi è alla ricerca di un appuntamento va direttamente online e cerca la Bakeca Escort Torino così da individuare gli annunci che reputa più interessanti. Il mondo delle escort a Torino come a Palermo e nel resto dell’Italia è radicalmente mutato. È stato sdoganato anche perché è cambiata la tipologia delle ragazze che si dedicano ad uno dei mestieri più antichi del mondo.

Sono tantissime le persone che a Torino (come altrove) sono alla ricerca di esperienze evasive ed eccitanti, che vogliono conoscere ed approcciare nuove persone e cercare storie attraverso incontri con sconosciuti casuali. Sempre più persone in effetti non vedono come un tabù la relazione con le lavoratrici del sesso. Chiaramente l’Italia è e rimane sempre un Paese conservatore e la società italiana è critica nei confronti di questa professione. Le stesse lavoranti del sesso sono coscienti di questa condizione.

Per tante donne iscriversi nella Bakeka Escort Torino è un’occasione per conseguire guadagni. Molte escort lavorano da anni in questo settore e attraverso queste entrate conducono una vita normale. L’escort professionista infatti non si nasconde, per le professioniste del sesso è un lavoro a tutti gli effetti. Naturalmente non è sempre facile per le sex workers mantenere il segreto della professione con i propri cari e neanche non creare legami emotivi con chi si incontra. Ci sono tante storie di escort che si innamorano di chi vedono occasionalmente. I frequentatori della Bakeka Escort Torino sono in numero crescente. A dispetto di quanto si pensa, soprattutto i giovani, hanno con il sesso un rapporto meno disinibito degli adulti e sono quindi alla ricerca di esperienze che permettono loro di crescere anche sul piano sessuale.

Ma quali donne si trovano nelle Bakeke di incontri con escort? Si trovano donne di tutte le età, anche studentesse universitarie. Ci sono tante studentesse che portano avanti due vite parallele: una dedicata allo studio e l’altra agli incontri tra adulti. Le entrare derivanti dagli incontri finanziano la vita da studentessa e non solo. Per tante escort ci sono tanti clienti abituali, soprattutto uomini d’affari, che hanno una disponibilità maggiore. Tante ragazze che studiano e fanno anche le escort abbandonano la professione una volta conclusi gli studi. Ma c’è anche qualcuna che continua a lavorare nel mondo degli incontri per adulti anche una volta laureata.

Ad oggi la professione di escort è letteralmente tollerata ma non è normata in Italia, a differenza di altre Nazioni dove le escort hanno realmente una partita iva e pagano le tasse. Molte associazioni di categoria delle escort chiedono una legislazione atta a regolare il settore e a garantire anche di conseguenza delle tutele maggiori alle lavoranti del sesso in Italia.

Chiaramente ci sono tante donne che iniziano la professione di escort e poi lasciano. Si tratta di professioni abbastanza particolari in cui è importante selezionare le persone che si incontrano. La escort, infatti, sceglie se intrattenersi o meno con una persona. Una escort in effetti non è semplicemente una donna di compagnia, ma ha dei sentimenti e allo stesso modo di altre professioni ha specifici diritti. Non si tratta di somme pattuite per gli incontri, ma di rispetto reciproco, aspetti che le escort tengono sempre di più a rimarcare nelle bacheche online per incontri tra adulti. Per scremare i frequentatori delle bacheche di incontri di grande aiuto sono il passaparola, i feedback lasciati sia dai frequentatori sia dalle stesse escort. Non tutte le donne di compagnia hanno in effetti la medesima professionalità. Solo su siti affidabili e verificati c’è maggiore probabilità di vivere un’esperienza appagnate sia per l’escort sia per chi è alla ricerca di emozioni forti.