5 buoni propositi per Settembre

248

L’estate sta per finire, nonostante vi sia ancora la possibilità di godersi qualche giorno di caldo e di relax. Tuttavia, settembre è alle porte, il che significa che è ora di prendere atto che torneranno presto le routine di tutti i giorni, dal lavoro allo studio. Settembre, inoltre, è il mese giusto per mettersi alle spalle un’estate di bagordi e per tornare a pensare alle “cose serie”, dalla propria professione fino ad arrivare alla salute. Vediamo dunque alcuni buoni propositi da realizzare per settembre.

Riprendere un ritmo di sonno regolare

Se si desidera essere produttivi durante il giorno, bisogna dormire bene. Ciò significa che non è più il caso di fare le ore piccole, perché questa pessima abitudine (che può andar bene in vacanza) compromette la lucidità e le prestazioni in ambito professionale e nello studio. A partire da settembre, dunque, dovranno partire le routine corrette in termini di ore di sonno (come minimo 8), evitando di andare a dormire troppo tardi.

Aumentare le proprie competenze professionali

Durante l’estate sono in poche le persone che pensano al lavoro ma, quando arriva settembre, è bene focalizzarsi nuovamente sul proprio futuro professionale. In altre parole, bisogna investire tempo e risorse per aumentare il proprio bagaglio di competenze, e quale modo migliore per farlo se non frequentare dei corsi di formazione? Dal beauty alla cucina, passando per la cura degli animali e per il settore dell’health & care, le opportunità presentate dal web sono di fatto infinite.

Ritornare a curare la propria tavola

L’autunno è il momento ideale per iniziare a pensare al proprio benessere, e alle possibili soluzioni per star meglio, fisicamente e psicologicamente. Una dieta (da programmare con un esperto in materia) può aiutare ad aumentare la nostra salute, e a perdere quei chiletti di troppo accumulati durante le vacanze e i bagordi estivi. Il regime alimentare è un elemento fondamentale per il benessere di tutti, ed è bene che sia bilanciato ed equilibrato, evitando ovviamente tutte le diete estreme e drastiche, molto pericolose.

Ritornare a fare attività fisica

Il modo migliore per iniziare a sentirsi bene con se stessi è rimettersi in forma, e questa missione non passa soltanto per la tavola. L’ideale sarebbe unire la dieta ad una sana dose di attività fisica, da svolgere in base alle proprie condizioni e al proprio livello di forma. Si consiglia di iniziare gradualmente, per poter riabituare il corpo, e anche in questo caso è vietato esagerare, per scongiurare infortuni. Le passeggiate sono la soluzione migliore per non gravare sulle articolazioni, ma ovviamente esistono infinite opzioni, dalla corsa al nuoto, passando per il fitness e le attività in palestra.

Riprendere con i rituali di bellezza

Durante l’estate spesso trascuriamo un aspetto come il beauty, un po’ per il caldo (che in effetti favorisce un look più naturale), un po’ perché siamo in vacanza e abbiamo altre priorità. In ogni caso, a partire da settembre è bene riprendere i consueti rituali di bellezza, per sentirsi meglio con se stessi, soprattutto per quel che riguarda lo skin care.