Teleodontoiatria: perché può essere utile anche dopo la pandemia

171

Più della metà degli italiani non va dal dentista e non solamente per problemi economici. La teleodontoiatria è un metodo che può risolvere in parte questo problema, rendendo il confronto col dentista molto più semplice e immediato. Per molti andare dal dentista non è esattamente l’attività più piacevole del mondo e i motivi sono tanti. Il primo è sicuramente economico: non è un segreto che i trattamenti odontoiatrici abbiano un costo considerevole e purtroppo non tutti hanno la possibilità di permetterseli.

Ma non è tutto: c’è anche chi semplicemente non va dal dentista per paura e intimidazione. Sarà colpa dell’immaginario che abbiamo costruito attorno a questa figura, ma fatto sta che oggi molte persone rinunciano alla propria salute orale perché credono che dal dentista qualsiasi terapia sarà dolorosa. La teleodontoiatria punta a ridurre la distanza tra paziente e dentista, riavvicinando chi si è allontanato un passo alla volta. Abbiamo parlato della teleodontoiatria con il Dottor Gola che svolge la sua attività come dentista a Pavia.

 

Teleodontoiatria: cosa è

La teleodontoiatria è un metodo che serve a sensibilizzare il paziente a mantenere in salute la propria bocca. Lo fa grazie a visite da remoto, portate a termine grazie a computer, telefoni e piattaforme o app di messaggistica online. Abbiamo conosciuto per la prima volta la teleodontoiatria durante la pandemia. Quando non era possibile fare un controllo da vivo, abbiamo trovato il modo per farlo a distanza. Oggi però ci stiamo tutti chiedendo se effettivamente la teleodontoiatria è utile e ci interessa continuare a praticarla anche una volta terminata questa situazione di emergenza.

 

Teleodontoiatria: quando è utile

Un recente studio pubblicato sul Journal scientifico Hindawi ha messo in evidenza qual è l’idea che le persone hanno della teleodontoiatria. Ecco alcuni dati:

  • Su 506 partecipanti all’indagine, più della metà ritiene la teleodontoiatria uno strumento utile per migliorare la pratica clinica e la cura del paziente.
  • Più di due terzi pensano invece che la teleodontoiatria ridurrà i costi per gli studi dentistici e, di conseguenza, i prezzi per il paziente finale.
  • I professionisti hanno espresso qualche perplessità sulla sicurezza dei dati e sul consenso dei pazienti.

Non è una sorpresa il fatto che la maggior parte delle persone reputi la teleodontoiatria uno strumento utile. Sono molte infatti le situazioni in cui si rivela essere molto comoda. In primis la teleodontoiatria è utile per il paziente che non ha la possibilità di raggiungere fisicamente lo studio dentistico. Essendo online, può fare la visita ovunque egli voglia. Legato a questo, la teleodontoiatria è perfetta per prime visite o semplici visite di controllo: con l’ausilio di piccoli strumenti che si possono trovare in casa è possibile aiutare il dentista a giungere ad una primissima diagnosi, che poi va approfondita in presenza in base alla casistica.

Infine, grazie alla teleodontoiatria il dentista può gestire meglio la sua agenda, decidendo rapidamente se un paziente deve tornare impegnando lo studio oppure può semplicemente risolvere il suo problema a distanza.

 

Teleodontoiatria: vantaggi

Riassumiamo quindi i vantaggi della teleodontoiatria, il metodo che permette di fare visite odontoiatriche da remoto:

  • La teleodontoiatria è di facile accesso per il paziente: bastano uno smartphone e una connessione a internet.
  • E’ veloce: non ci sono i tempi degli spostamenti per il paziente.
  • Permette a chi ha paura del dentista di fare un primo passo per tornare a prendersi cura della propria salute orale.
  • Permette al dentista di organizzare al meglio il proprio tempo, evitando al paziente attese inutili e appuntamenti non necessari.
  • Ha tendenzialmente costi inferiori rispetto alla visita in clinica ed è per questo accessibile da un maggior numero di persone.

Insomma, al netto delle preoccupazioni sulla gestione dei dati dei pazienti, sembra che la teleodontoiatria sia considerata utile dai più e che continuerà probabilmente a essere praticata anche dopo la fine della pandemia da Covid-19.

Leggi anche l’articolo: Olio extravergine di oliva biologico perchè è importante saperlo riconoscere