Appuntamento con il prestigioso Premio Letterario Nazionale “EquiLibri”

298

La cerimonia del prestigioso Premio Letterario Nazionale “EquiLibri”

ideato dalla scrittrice Chiara Ricci si svolgerà ad Anguillara Sabazia

Sabato 21 maggio 2022 alle ore 18 si terrà presso i Gardini del Torrione di Anguillara Sabazia (Rm) la Cerimonia di premiazione del Premio Letterario Nazionale “EquiLibri” Edizione 2021 indetto e promosso dall’Associazione Culturale “Piazza Navona” con il Patrocinio del Comune di Anguillara Sabazia. Tale progetto è nato da un’idea della Dottoressa Chiara Ricci, scrittrice e Presidente dell’Associazione Culturale “Piazza Navona”.

Si è deciso di dare al Premio il nome di “EquiLibri” poiché l’intento dell’iniziativa è quello di sottolineare l’equità verso i testi che parteciperanno e l’equilibrio che si vuole raggiungere tra la piccola, media e grande Editoria. Inoltre, è profonda convinzione della dottoressa Ricci che la scrittura e la cultura siano validi strumenti per raggiungere un proprio equilibrio anche intellettuale e morale.

Chiara Ricci scrittrice
La scrittrice Chiara Ricci

Il Premio Letterario Nazionale “EquiLibri” – Edizione 2021 è un Concorso riservato a opere edite aperto a tutti gli Autori maggiorenni e di cittadinanza italiana che abbiano pubblicato la propria opera in cartaceo ed ebook purché munita del codice ISBN.

Il Concorso è stato organizzato e suddiviso in cinque categorie: Romanzo, Racconti, Saggistica, Poesia, Racconti e Narrativa per l’infanzia sino ai 14 anni. La Giuria è composta da Giornalisti, Scrittori, Editori ed esponenti della Cultura italiana.

Tra di essi vi sono: Simone Casavecchia (Direttore Editoriale della Casa Editrice Edizioni Sabinae – 2 Presidente di Giuria), Ivelise Perniola (docente universitaria e saggista), Angì Perniola (scrittrice e caporedattrice della rivista Ágalma), Mena Senatore (docente e scrittrice), Alessia Pizzi (giornalista, consulente di digital marketing e fondatrice del sito di approfondimento culturale Culturamente – La tua dose quotidiana di Cultura), Franco D’Alessandro (Drammaturgo, poeta e scrittore italoamericano, Membro del The Dramatists Guild of America).

Ai cinque finalisti di ciascuna sezione – cui sarà comunicata la propria posizione in “classifica” solo durante la Cerimonia di premiazione – saranno riservati diversi premi: ai primi classificati andrà un’opera unica realizzata appositamente dall’artista, designer e restauratrice di ceramica Matilde Tibuzzi cui andranno ad aggiungersi targhe, pergamene, articoli e recensioni, interviste, diffusione in rete e ritorno pubblicitario dell’opera.

L’Organizzazione si riserva di aggiungere Premi e riconoscimenti in corso d’opera. Durante la Cerimonia di Premiazione verrà decretato anche il vincitore del Premio speciale della Critica “Spacciatori di Cultura” messo in palio da Culturamente – La tua dose quotidiana di Cultura. Diversi saranno anche gli ospiti che prenderanno parte alla serata conclusiva. Tra questi vi sarà lo scrittore e giornalista del Tg1 Gianni Maritati che riceverà il Premio alla Carriera. Ma il Premio Letterario Nazionale “EquiLibri” vuole anche dedicarsi al sociale e utilizzare il mondo dei Libri per diffondere un messaggio in tal senso.

Così, l’Associazione Culturale “Piazza Navona” assegnerà il Premio Speciale “EquiLibri” alla Dott.ssa Paola Fiorucci Assessore ai servizi sociali di Anguillara Sabazia e responsabile del Centro Antiviolenza “Federica Mangiapelo” anche attraverso un’opera appositamente creata dalla pittrice romana Francesca Romana Addante. Inoltre, l’Associazione Culturale “Piazza Navona” donerà – previo consenso degli Autori che hanno accettato all’unanimità di sostenere questa iniziativa – una delle copie inviate come previsto dal Regolamento del Premio Letterario Nazionale “EquiLibri” Edizione 2021 all’Associazione “Il Pellicano” – con sede a Perugia – centro semiresidenziale per il trattamento e la cura dei Disordini Alimentari (Anoressia, Bulimia e BED) e del Peso.

L’evento terminerà con la consegna a ciascun finalista degli Attestati di merito da parte del Sindaco di Anguillara Sabazia Avv. Angelo Pizzigallo e con un brindisi di arrivederci alla prossima edizione del Premio Letterario Nazionale “EquiLibri”.

Contatti: [email protected]