Eboli. Incendio nel deposito della Consorzio Ionico Ortofrutticoli

892

Un vasto incendio ha intaccato il deposito della Consorzio Ionico Ortofrutticoli, azienda di Eboli (Salerno). L’allarme è scattato venerdì attorno alle 20. Sul posto sono giunti pompieri da Eboli, Agropoli, Giffoni Valle Piana, Salerno Centrale. Dopo diverse ore i vigili del fuoco hanno domato le fiamme divampate in via Bosco Seconda.

Il rogo ha coinvolto pallets in legno e cassette in pvc e da qui le fiamme si sono estese all’intera struttura. Si è reso necessario l’intervento anche di rinforzi provenienti da Torre del Greco, Castellammare di Stabia e Napoli Centrale. I vigili del fuoco hanno evacuato anche le abitazioni limitrofe in quanto investite da fumo e calore.

Una volto spento l’incendio è stato interdetto l’accesso alla struttura inibendo gli accessi con transennamento. I comuni di Eboli e Battipaglia, in via precauzionale, hanno provveduto a disporre ordinanze con le quali è stato disposto il divieto di raccogliere e vendere prodotti agricoli coltivati nel raggio di 1 km e di 2,5 km dal luogo dell’incendio. I cittadini dovranno mantenere chiuse porte e finestre e sarà vietato svolgere ogni sorta di manifestazione all’aperto. L’Arpac ha già installato in prossimità dell’incendio un laboratorio mobile i cui risultati potranno essere osservati attraverso il sito dell’Arpac.