New dall’Ucraina

399

Kiew – Molte risorse di notizie sono state bloccate in Russia in modo che le persone non sappiano la verità. C’è il blocco di Facebook per i russi, per non far vedere la situazione reale e il numero dei russi morti. Così mi scrive una amica virtuale, Marina Pchelkina, lavoro per il canale informativo come te amico italiano. L’esercito ucraino respinge con successo i colpi dell’esercito russo. Quasi 6.000 soldati russi sono già morti, molte attrezzature russe sono state sequestrate e rotte. Gli ucraini fermano l’equipaggiamento russo come possono anche a mani nude. I Russi bombardano città pacifiche, distruggono infrastrutture. I paesi dell’UE hanno chiuso il cielo ai russi, sono state introdotte molte sanzioni, nessuno vuole vedere gli atleti russi ai tornei internazionali. ⚡️ 56 attacchi missilistici, 113 missili da crociera hanno colpito il territorio dell’Ucraina, l’asse è così, fuori, amicizia fraterna – Zelensky. ?? Verità ucraina.. Lingua ucraina . Quasi tutto il mondo sostiene l’Ucraina, aiuta con armi e aiuti umanitari agli ucraini. Insieme alla Russia, la Bielorussia è in guerra con l’Ucraina . Fu dal loro territorio che furono effettuati i primi attacchi missilistici contro l’Ucraina . L’Ucraina si rivolse al TRIBUNALE DELL’AIA, poiché Putin ricorse al genocidio della popolazione civile ucraina . Volontari da tutto il mondo vengono in Ucraina per aiutare a combattere il fascismo russo . Kiev, Kharkov, Mariupol e altre città dell’Ucraina vengono bombardate ogni giorno. Le persone vivono nei rifugi antiaerei. Danno anche alla luce bambini. Una ragazza è nata di recente nella metropolitana di Kiev al suono di una sirena . A Kiev, ora tutti sono come una squadra !! Tutti si aiutano a vicenda .Molto nell’esercito, molto nella difesa del territorio, nella difesa della città .Tanti volontari che aiutano ospedali, eserciti. Tutti capiscono che la cosa principale è preservare un’Ucraina democratica, anche a costo della tua stessa vita, capisci??? È molto importante . Oggi stavo guidando per la città, ho visto la bandiera dell’Ucraina e ho le lacrime agli occhi. Lo faremo non darlo a Putin È un idiota Fuhrer. Non lo perdoneremo mai per i civili ucraini assassinati, tra i quali c’erano bambini. Sono orgogliosa di essere ucraina. Ti ringrazio Marina, da parte mia vi auguro il cessate il fuoco perchè non è giusto che muoiono innocenti per colpa di chi gestisce il potere, spero al più presto che giunga la pace e che duri un’eternità ..                                                              Rino Logiacco

Maria Snowovaya – Giornalista russa scrive; I risultati di diversi giorni di operazioni militari: – Siamo l’estinzione del mondo. Non credo che i russi siano consapevoli della portata del disastro. Qui non si tratta del cambio del dollaro. Tutto il mondo è contro di noi ora. L’attacco della Russia all’Ucraina ha visto il pianeta come la più grande aggressione militare barbara degli ultimi 80 anni, assolutamente TUTTO, dalla Gran Bretagna e dall’Australia, alla Cina e ai talebani – indignati, fortemente contrari e mobilitati per sostenere l’Ucraina. Ora siamo sotto l’etichetta della Germania nazista e non sarà lavata via per decenni. La Russia si rivela essere un livello senza precedenti nell’isolamento globale. Non solo isolamento economico, ma anche sociale. D’ora in poi i russi si faranno da parte, le loro merci saranno boicottate, la Russia sarà isolata. Il tentativo di ricatto nucleare di oggi di Putin ha solo convinto il mondo che la Russia oggi è il problema #1 mondiale. Sono sicura che ci sarà una nuova Aia e la società russa farà un lungo lavoro di pulizia dal patrimonio di Putin e comunista. Ripeto, il regime russo sta ripensando oggi il pianeta come la principale sfida all’ordine mondiale. – L’Occidente è tornato. Coesione unica dell’Occidente. Nessuno se lo aspettava. Le più potenti sanzioni occidentali senza precedenti della storia, il loro coordinamento e la velocità con cui sono state introdotte mostrano che le voci sulla morte dell’Occidente erano molto esagerate. L’Occidente è nettamente rinato, pagato, intensificato. Questo è tutto – entro 4 giorni! Il ritorno della Germania al suo ruolo geopolitico attivo. E ciò che fa particolarmente notare e piacevole è il ruolo crescente dell’UE (non degli USA) negli ultimi giri di sanzioni. Un’auto burocratica europea girevole si è improvvisamente svegliata, è partita, è partita ed è partita e è partita in avanti. Putin calcolato nettamente con questo (anche se non solo con questo). – Eroismo assoluto dell’Ucraina. E il contrasto tra i nostri due paesi. Un meraviglioso, coraggioso, che combatte con il suo popolo Zelensky CONTRO quello che si nasconde nel bunker di un Putin arrabbiato. Ucraini uniti, eroici, pronti a dare la vita per la libertà, che si sono trasformati in una nazione potente, CONTRO i passivi, atomizzati, impauriti e spazzati via dalla propaganda dei russi. Due mondi, due paesi con una carica completamente opposta. Simbolicamente, che questo contrasto è stato così evidenziato grazie all’Ucraina – paese dove la differenza tra civiltà dell’Europa occidentale e dell’Est avviene a Huntington (nel senso di patrimonio culturale e istituzionale dei diversi imperi). Anzi, stiamo vivendo un momento storico senza precedenti. Rimanete sintonizzati. Questo è quanto ha scritto questa giornalista russa ..

Rino Logiacco