Ilario De Angelis: “l’algoritmo di Google cambia sempre nel tempo e non è mai scontato rimanere in prima posizione”

569

Tutti conosciamo Google, il motore di ricerca più famoso del web, il 98,5% del traffico passa da lì, quante risposte ci ha dato e quanti problemi ci ha risolto?

Ogni giorno utilizziamo Google ormai anche inconsciamente per trovare informazioni, prendere decisioni, per acquistare un prodotto online.

Questo motore di ricerca è diventato ormai un potentissimo strumento per le aziende, ed è qui che entra in gioco la SEO e in particolare la figura del SEO Specialist.

Abbiamo intervistato per voi uno dei SEO Specialist italiani di riferimento Ilario De Angelis della DAG STUDIO.

Ciao Ilario, grazie di aver accolto la nostra richiesta di intervistarti, iniziamo subito dicendo che la SEO ovvero la search engine optimization è la disciplina che studia come posizionare in alto sui motori di ricerca le pagine di un sito web, grazie a questa nuova competenza vediamo insieme nuovi scenari e le aziende hanno ed avranno sempre più bisogno di specialisti capaci di aiutarle a posizionarsi in alto sui motori di ricerca.

In base ai tuoi 10 anni di esperienza in questo settore quanto è importante per un’azienda investire sulla SEO oggi?

Ciao volevo ringraziare la redazione de “La Prima Pagina” per avermi contattato per questa intervista, prima di rispondere a questa domanda volevo fare una piccola premessa in quanto so che non tutti conoscono ancora la figura del SEO Specialist e in particolare come lavora. Vorrei spiegare in parole semplici cos’è la SEO e successivamente agganciarmi alla domanda perché è importante per un’azienda.

La SEO è una delle strategie di marketing digitale più importanti per la crescita della “Branding Reputation” su web, si avvale di diverse strategie e non è solo saper posizionare una parola chiave su Google, ci sono diverse sfaccettature da considerare, una tra tutte la competizione spietata.

Se calcolate che il 84% degli utenti si limita a navigare i siti web presenti in prima pagina e il 97% si ferma al quarto risultato.

Una bella sfida, ma come facciamo a spuntarla contro tutti i competitor per arrivare in cima a questi risultati di ricerca e farci trovare dai nostri nuovi potenziali clienti? bene è proprio qui che entra in gioco la SEO.

Partiamo proprio dalle basi: possiamo definire la SEO come una serie di azioni e di best practices che influenzano il modo in cui gli algoritmi dei motori di ricerca interpretano il contenuto di ogni singola pagina web per cercare poi di migliorarne il posizionamento nei risultati di ricerca per una o più determinate keywords.

Riagganciandomi alla domanda posso affermare che le aziende che hanno capito come funziona questo sistema oggi riescono a monetizzare abbastanza da avere una rendita continua grazie al posizionamento delle pagine dei rispettivi siti web.

Per capire come funziona questo aspetto voglio fare un piccolo esempio, mettiamo il caso che da qualche giorno avverto un forte dolore alla spalla che non riesce ad attenuarsi neanche con l’uso di antinfiammatori, cosa fa un utente medio? Va su Google e scrive semplicemente “dolore alla spalla”.

Potrebbe essere più preciso e scrivere magari “dolore alla spalla quando alzo il braccio” ma il risultato della ricerca non cambia di molto perchè sicuramente uscirà come primo il sito web che ha investito sulla SEO è qui che avviene la magia.

L’utente spinto dalla curiosità contatterà la struttura per avere spiegazioni della sua patologia. Dove sta la bravura del SEO Specialist? Cercare di spingere in maniera geolocalizzata la struttura del fisioterapista in base alla richiesta dell’utente in modo da ottenere un contatto vicino alla propria zona e trasformarlo poi in paziente.

Grazie Ilario hai spiegato perfettamente questo concetto molto spinoso ma continuiamo la nostra intervista, molti nostri utenti si chiedono come si fa per diventare un SEO Specialist.

Quali studi deve conseguire un SEO Specialist?

C’è una domanda di riserva? no scherzo!! In realtà questa domanda me la pongono spesso e a mio malgrado rispondo che non esiste una scuola o un corso di studi dedicato a questa figura professionale.

Di base c’è solo una forte passione e la possibilità di essere affiancati da un Senior che insegnerà tutte le tecniche passo passo.

Un consiglio che voglio dare a tutte le persone che si vogliono avvicinare a questa disciplina è seguire seminari, iscriversi ai webinar delle aziende dei software dedicati tipo Semrush, SEOzoom oppure Ahrefs tre nomi molto importanti in questo settore. Un SEO Specialist che si rispetti utilizza almeno uno di questi strumenti se non tutti e tre.

Un altro consiglio è quello di specializzarsi sulla link building una delle tecniche più efficaci di posizionamento dei siti web in alto sulla serp,anche qui c’è un mondo a parte ma anche in questo caso consiglio di partire con un buon libro di link building per iniziare a masticare la materia.

Quali fattore deve considerare un SEO Specialist per posizionare un sito web nelle primi posizioni della Serp?

Dovrei andare troppo nello specifico e parlare si sitemap, robots.txt, tag, velocità del sito, keyword research, copywriting seo, backlink, tutto troppo tecnico ma c’è una prova che tutti possono fare sul posizionamento del proprio sito web.

Quando mi contatta un potenziale cliente la prima cosa che gli faccio capire è come si posiziona su Google il suo sito web, non per il nome dell’azienda ma per le parole chiave dei propri servizi. Basta digitare per esempio “Nutrizionista Roma” oppure “Miglior Nutrizionista Sportivo Roma” oppure possiamo andare in una zona specifica “Nutrizionista Roma Eur” e capire se il proprio sito è in prima pagina.

Questo è un primo campanello di allarme, bene, state regalando potenziali clienti ai vostri competitor.

Quindi i fattori più importanti si basano sul lavoro di posizionamento della professione e dei servizi, detto così sembra semplice ma calcolate che l’algoritmo di Google cambia sempre nel tempo e non è mai scontato rimanere in prima posizione.

Ilario questa materia è veramente sorprendente e affascinante è stato un piacere intervistarti e sicuramente i nostri lettori hanno capito con quanta professionalità affronti il tuo lavoro come SEO Specialist quotidianamente, grazie per averci dedicato del tempo e aver risposto alle nostre domande in maniera molto esaustiva.