Auto elettrica: i consigli per scegliere quella giusta

610

I motivi per scegliere un’auto elettrica sono molti, e se ancora nutri qualche dubbio in merito, devi sapere che anche dall’Europa arrivano indicazioni molto chiare: è necessario limitare le emissioni nocive fino a bloccare la produzione di auto a benzina nel prossimo futuro. Ecco perché se devi fare la tua scelta oggi, fa che sia ecologica e un vero e proprio investimento nel futuro.

Fai una scelta definitivamente ecologica

Se stai pensando che è arrivato il momento di cambiare auto, potresti valutare una scelta definitivamente ecologica che ti mette al riparo da blocchi del traffico e ZTL. Hai mai pensato a un’auto elettrica? Come dicevamo, dall’Europa arrivano indicazioni molto chiare sul futuro che ci attende, basta auto a benzina, basta emissioni nocive. Quindi, se pensi di cambiare oggi il tuo veicolo, pensa anche a domani.

Come fare a scegliere l’auto elettrica?

Come fare a scegliere tra le tante offerte di auto elettriche? E sopratutto, quali parametri considerare nella scelta di questa nuova tipologia di auto? L’acquisto di un’auto elettrica in effetti, sovverte molti dei canoni a cui siamo abituati da sempre, e c’è bisogno di un piccolo aiuto.

Ecco alcuni parametri da considerare:

  • La ricarica: domestica o pubblica? E che differenza c’è?
  • L’autonomia di una ricarica e il chilometraggio annuale
  • Quali sono i costi di gestione?

La ricarica, meglio domestica o pubblica?

Il tema della ricarica è sicuramente un aspetto prioritario. Siamo abituati a fare benzina ovunque, senza più doverci preoccupare di dove sia il benzinaio, ma con un’auto elettrica la questione ricarica diventa fondamentale. Attualmente infatti le colonnine di ricarica non sono ancora così diffuse ecco perché è consigliabile una ricarica privata per non dover rimanere a piedi. La potenza delle colonnine private è solitamente di circa 3 kW, a cui però vanno considerati anche gli altri elettrodomestici. Nella ricarica pubblica la maggior parte delle colonnine erogano un massimo di 22 kW.

Quanto ricaricano le auto elettriche?

Le colonnine pubbliche erogano un massimo di 22 kW, ma la tua auto elettrica quanto assorbe? Anche questo è un aspetto da considerare al momento dell’acquisto. L’auto infatti assorbe solo 3,7/7,4 kW di corrente, alcune possono arrivare a 11 kW. E quanta autonomia hanno? Ad oggi le auto elettriche possono percorrere dai 100/120 fino ad oltre 600 Km in autonomia. Per poter capire quale vettura scegliere e come impostare la carica domestica è fondamentale sapere quanti chilometri vengono percorsi giornalmente. E di conseguenza valutare i costi di gestione.

A qualsiasi auto tu stai pensando, l’assicurazione sceglila online

Qualsiasi scelta tu decida di fare per la tua auto elettrica, le offerte per la tua assicurazione online sono sempre a portata di mano. Se digiti Assicurazione auto Zurich Connect ad esempio, puoi comodamente sospendere la tua polizza fino a tre volte l’anno direttamente dal tuo telefonino e senza costi aggiuntivi. Oppure puoi fare un preventivo e modificarlo fino a che non sarà proprio come lo vuoi tu. Con Zurich Connect le offerte partono da 16 euro al mese e puoi scegliere il pagamento tramite carta di credito mensile e non annuale. Confronta le offerte e non rinunciare alla comodità del risparmio online.