Cologna Veneta. Sara Pavan morta in un incidente a Montebello Vicentino

605

Drammatico impatto tra due auto sotto il cavalcavia autostradale del casello di Montebello Vicentino. Il bilancio è di una donna morta e quattro persone ferite. Una Fiat Croma, nella quale viaggiavano marito e moglie, si è scontrata con un’Audi A3 con a bordo tre giovani. Lo schianto, molto violento, ha fatto ribaltare la Fiat Croma. Sul posto sono giunti i sanitari del Suem 118 con i vigili del fuoco di Lonigo, i Carabinieri di Valdagno, la polizia stradale e la polizia locale. Per la passeggera della Croma, Sara Pavan 51 anni di Cologna Veneta (Verona) però non c’è stato nulla da fare. Il marito, 60 anni, è stato estratto dall’auto rovesciata e trasportato all’ospedale San Bortolo di Vicenza. Si trova ricoverato in rianimazione. Feriti anche il conducente e i due passeggeri dell’Audi A3, tutti ventenni, anche loro stabilizzati e trasferiti in ospedale con codici di media gravità dalle ambulanze intervenute da Lonigo e Arzignano. Niente da fare nonostante i soccorsi per la passeggera Sara Pavan, 51 anni di Cologna Veneta, dichiarata morta dal personale medico del Suem. Sul posto la polizia stradale i carabinieri e la polizia municipale per la deviazione del traffico i rilievi dell’incidente.