Coronavirus. Autobus blocca a Lione, passeggeri rientrano da Maurituis

162

E’ stato portato in ospedale insieme a un altro passeggero, per effettuare dei test, l’autista del bus di Flixbus partito dal Nord Italia e bloccato alla stazione di Lione-Perrache. Lo riporta il sito Le Progres. “In base a disposizioni delle autorità di Mauritius, non trasmesse alla compagnia prima dell’arrivo del volo, lo sbarco di 40 persone provenienti da Lombardia e Veneto sarebbe stato condizionato a una messa in quarantena locale. Su richiesta degli stessi, ed in costante coordinamento con l’Unità di Crisi della Farnesina, Alitalia ne sta predisponendo il rientro immediato, nonostante nessuno di loro abbia dichiarato sintomi di qualsivoglia malessere”. Lo fa sapere Alitalia in una nota.