Treno Frecciarossa 9595 deragliato vicino Lodi: morti due macchinisti, decine di feriti

354

Un treno è deragliato sulla linea Alta Velocità in provincia di Lodi. Il bilancio è di due morti e decine di feriti. L’incidente è avvenuto nei pressi della stazione di Livraga. Il treno 9595 Milano-Salerno è deragliato e due vagoni si sono ribaltati. Le due vittime sono macchinisti. In un primo momento uno dei due risultava disperso. Una trentina di persone sarebbero rimaste ferite non in modo grave. Dalle 5.30 la circolazione sulla linea AV Milano – Bologna è sospesa. Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento. Sul posto i Vigili del Fuoco e i mezzi di soccorso. Tutti i treni, in entrambe le direzioni, sono stati instradati sulla linea convenzionale Milano-Piacenza con ritardi fino a 60 minuti. Lo rende noto RFI.