Casarza Ligure. Operaio della Temar di Chiavari morto folgorato

270

Infortunio mortale sul lavoro martedì mattina a Casarza Ligure (Genova). Un tecnico di 45 anni, dipendente della ditta Temar di Chiavari, è morto folgorato mentre stava lavorando in via Tangoni. Era in corso l’intervento per un guasto ad una cabina elettrica quando il quarantenne ha preso la scossa. Il tecnico non ha avuto scampo. Purtroppo sono stati vani tutti i soccorsi dei sanitari del 118. Sul posto anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri, con personale dell’Asl, per gli accertamenti del caso e per accertare cause e dinamica della tragedia.