Brexit. Visita di cortesia alla regina Elisabetta del premier Boris Johnson

Si è tenuta oggi la visita di cortesia alla regina Elisabetta del primo ministro conservatore Boris Johnson. BoJo è stato ricevuto a Buckingham Palace per informare la sovrana dell’avvenuto scioglimento della Camera dei Comuni, formalizzato poche ore prima, in vista delle elezioni anticipate britanniche già fissate per il 12 dicembre.

Johnson ha fatto l’inchino di rito di fronte a Sua Maestà e si è poi intrattenuto con lei per alcuni minuti. Con la chiusura della Camera elettiva di Westminster, i 650 seggi sono stati dichiarati secondo prassi tutti vacanti.

La campagna elettorale è in corso di fatto da alcuni giorni. Ora è entrata oggi nella sua fase ufficiale di 5 settimane garantite dalla legge nel Regno Unito prima delle convocazione delle urne e del voto. Da queste elezioni verrà fuori il nuovo Parlamento che dovrà provare a sciogliere il nodo della Brexit.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin