Lutto a Gorizia: tre morti nel crollo della palazzina di viale XX Settembre

E’ un giorno di lutto a Gorizia. Una violenta esplosione ha spezzato tre vite alle 4,20 di giovedì mattina. La deflagrazione ha causato il crollo di una palazzina in un piano rialzato di una palazzina di due piani, probabilmente a seguito di una fuga di gas.

E’ successo al civico 87 di viale XX settembre, a Gorizia. I vigili del fuoco hanno estratto tre corpi dalle macerie. Lo si apprende dai vigili del fuoco.

In precedenza erano stati estratti due corpi dalle macerie. Un terzo è stato estratto nel corso della mattinata. La palazzina, di due piani, si trova nel centro città. Sul posto hanno lavorato per ore vigili del fuoco anche da Trieste e Udine, con unità speciale, come quelle cinofile.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin