Come iniziare a investire nel Trading Online

179

Il mondo del Trading affascina davvero tantissime persone: la possibilità di effettuare degli investimenti comodamente da casa, e magari di sviluppare dei guadagni interessanti, è intrigante, dunque in molti si chiedono quale sia il miglior approccio per iniziare. Cerchiamo dunque di fornire dei consigli validi, a cominciare dal fatto che il mondo del Trading è estremamente variegato dal punto di vista tecnico: nelle piattaforme di Trading si possono eseguire investimenti molto diversi, da quelli a basso rischio fino a quelli improbabili e molto remunerativi, da quelli a lungo termine fino a quelli che si concludono praticamente subito, a pochi minuti di distanza dalla collocazione della somma desiderata.

Come formarsi per iniziare a operare

Sicuramente fare Trading richiede una buona dose di esperienza e sarebbe un grosso errore approcciarsi a queste piattaforme come se fossero un gioco, oppure delle scommesse. Può senz’altro essere molto utile avere una buona conoscenza dei mercati finanziari, ma bisogna anche sviluppare un certa dimestichezza specifica con il mondo del Trading. Da questo punto di vista può essere una buona idea seguire un corso: si stanno diffondendo sempre di più, infatti, i corsi di formazione dedicati al Trading, con un particolare riguardo proprio per quelli rivolti ai neofiti. Esiste una strategia assai interessante per i neofiti affinché possano sviluppare la dovuta esperienza nel compiere i loro investimenti online, ovvero utilizzare un conto demo: sono numerose le piattaforme che consentono ai propri iscritti di cogliere tale possibilità, peraltro spesso in maniera del tutto gratuita, scopriamo subito quindi di che cosa si tratta. Il conto demo è un conto virtuale: l’interfaccia grafica della piattaforma è analoga a quella degli investimenti reali, in questo caso tuttavia sia le perdite che i guadagni sono del tutti fittizi, di conseguenza il solo scopo di questi spazi web è proprio quello di far maturare all’utilizzatore una certa dimestichezza con le vari opzioni a disposizione.

Scegliere con cura la piattaforma

Fondamentale è inoltre la scelta della piattaforma in cui investire: è necessario affidarsi solo a siti web regolarmente autorizzati allo svolgimento di tale attività, e se si fa riferimento a siti Internet non accreditati, il rischio di incappare in autentiche truffe è concreto. Ovviamente è utile conoscere anche le peculiarità della piattaforma, dunque è importante leggere le recensioni degli utenti che la utilizzano e magari anche dei pareri tecnici autorevoli. Il portale dedicato agli investimenti online Investingoal, ad esempio, fornisce degli approfondimenti molto dettagliati sulle piattaforme più note: se si sta valutando, ad esempio, di investire su XM, è utile leggere le opinioni XM Trading previste in questo sito.

Valutare le opportunità del Social Trading

Sempre più neofiti, inoltre, scelgono di iniziare ad investire online facendo ricorso al Social Trading, cerchiamo di capire di cosa si tratta. Il Social Trading è un’opzione disponibile soltanto in alcune piattaforme di Trading, la quale tuttavia si sta diffondendo sempre più e alletta moltissimi investitori. Il concetto di base è molto semplice: un utente può visionare gli investimenti compiuti dai trader che sono riusciti a sviluppare i migliori guadagni e può quindi copiarne le operazioni con un click, scegliendo liberamente che tipo di importi investire. Questa può effettivamente essere una buona opportunità per chi ha meno esperienza, ma anche in questi casi è necessaria prudenza: copiare investimenti di trader esperti non è certo una garanzia di successo, dal momento che i mercati finanziari sono imprevedibili e anche i migliori trader registrano delle perdite, quindi anche in questi casi è fondamentale che gli investimenti compiuti siano sempre rapportati alle proprie possibilità economiche.