Modena. Tentato omicidio nella frazione di Villanova

Tentato omicidio a Villanova in via Bolognese, al civico 1. Un uomo, un pregiudicato di 42 anni, che abita al piano terra della palazzina, in un piccolo monolocale, insieme alla madre disabile, ha ferito la sorella di 35 anni.

La congiunta martedì mattina era in visita proprio all’anziana madre. L’uomo, in preda ad una rabbia cieca, si sarebbe avventato sulla sorella, accoltellandola più volte, pare con un coltello da cucina, alla schiena e al collo, davanti agli occhi della disabile. Le condizioni della vittima sono da subito apparse disperate.

La trentenne, salvata per un soffio dai sanitari, è stata portata in condizioni gravissime all’ospedale Civile di Baggiovara, dove sta subendo una delicata operazione chirurgica. L’aggressore invece è in stato di fermo nella caserma di Modena. Sul posto i Carabinieri e la scientifica, a cui spetta ricostruire i momenti che hanno preceduto quell’atto violento. Poco ancora si conosce della dinamica, così come poco conosciuta è la famiglia che solo da poco si è trasferita al piano terra della palazzina di via Bolognese.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin