Luigi Di Maio accusa Matteo Salvini di essere fascista

“Leggo che qualcuno arriva persino a negare il 25 Aprile, il giorno della Liberazione. Lo trovo grave”. E’ quanto scrive su facebook Luigi Di Maio. Il grillino attacca Matteo Salvini.

“Non è alzando le spalle e sbuffando che questo Paese cresce” accusa il vice premier. Luigi Di Maio sferra un attacco agli alleati di governo leghisti.

Per Di Maio “é curioso che coloro che negano il 25 Aprile siano gli stessi che però hanno aderito al congresso di Verona, passeggiando mano per la mano con gli antiabortisti”. Continuano a volare gli stracci nell’alleanza gialloverde.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin