Librerie moderne: modelli per arredare casa

All’interno di un ambiente domestico, ogni piccolo particolare può segnare la differenza sotto l’aspetto relativo all’arredamento. Niente deve essere lasciato in secondo piano al fine di rendere ciascun pezzo più unico che raro, con la possibilità di rubare l’occhio a coloro che possono osservarlo e ammirarlo. Tale discorso è valido anche per le librerie moderne, che vanno selezionate col massimo della cura e della precisione per inquadrarsi al meglio di un determinato contesto, che si tratti di un soggiorno, di una living room o di una camera da letto.

Una libreria innovativa punta generalmente alla ricerca di una pura espressione, che possa combinarsi con la sua destinazione originaria di mobile contenente libri di qualsiasi tipo. Al giorno d’oggi, esistono numerose librerie moderne in grado di costituire autentici capolavori in materia di design. In alcuni casi, questi accessori si trasformano in vere e proprie pareti divisorie, in grado di distribuire al meglio gli spazi. In questo modo, si vanno a creare degli effetti di chiaro/scuro davvero molto interessanti sotto l’aspetto estetico, oltre a garantire giochi di luce che non fanno affaticare più di tanto la vista. In ogni caso, stiamo parlando di librerie estremamente originali, dalla visuale accattivante e dallo stile che si può adattare ai gusti di ciascun cliente.

Ciascuna libreria moderna è differente rispetto alle altre grazie permanifattura mai ripetitiva. La scelta di utilizzare il legno nasce dall’esigenza di aggiungere segni sempre nuovi e diversi, con una sequenza di nervature che presenta qualche piccola modifica. Ciascun mobile libreria di questo tipo può dunque essere considerato come un’autentica opera d’arte, dall’unicità garantita. Chi non apprezza particolarmente il legno e ha intenzione di dare un tocco innovativo alla propria stanza, può affidarsi ad una delle varie soluzioni alternative per quanto riguarda i materiali. Per esempio, una combinazione formata da vetro e ottone può piacere perché garantisce elevati standard sotto l’aspetto relativo all’eleganza e all’esclusività, con un particolare effetto ottico di sospensione particolarmente gradito da un pubblico fresco e giovane.

Al tempo stesso, un ruolo di primo piano nella realizzazione di una libreria domestica viene senz’altro rivestito dalle dimensioni. Si può scegliere una libreria che possa dominare rispetto agli altri arredi grazie alle sue misure imponenti, o magari privilegiare un insieme di ante che punti su una generale discrezione e immerga il fruitore in un ambiente comodo e accogliente. Un altro discorso va portato avanti per la scelta dei colori, oltre a quella già citata relativa alla ricerca dello stile migliore. Il grigio costituisce una delle tonalità maggiormente apprezzate dal pubblico, essendo una sfumatura abbastanza neutra e in grado di adattarsi alla maggior parte delle combinazioni decorative. Chi vuole può mescolare un gran numero di stili e colori, magari adattandoli al sistema di illuminazione al fine di creare un’alchimia perfetta per tutte le occasioni.

Nel complesso, avere a propria disposizione una libreria di ultima generazione adatta ad ogni tipo di contesto non è assolutamente semplice. Tuttavia, è possibile scegliere tra diverse opportunità da scoprire e trovare il giusto compromesso fra le varie soluzioni. Ed è così che all’interno di una vasta gamma di librerie moderne diventa molto più semplice attuare la formula più corretta.

Librerie moderne: varie tipologie e stili

librerie divisorie moderne

Ma ora è giunto il momento di entrare nei particolari e di descrivere quali sono le tipologie principali di librerie moderne, dando un’occhiata alle caratteristiche di ciascuna proposta.

Librerie da parete: Iniziamo dalle librerie da parete o a muro, forse le più diffuse in assoluto grazie alla loro facilità di installazione e non solo. Questi modelli si appoggiano in maniera diretta sul rispettivo pavimento e possono essere scelti di diverse altezze, a seconda dell’altezza sulla quale è situato il soffitto, o magari in base ad una questione di pura praticità. Non mancano proposte che si snodano in un senso orizzontale, senza però occupare troppo spazio all’interno di un qualsiasi ambiente domestico. In molti ritengono che una soluzione del genere corrisponda al classico, fino addirittura a sfociare nell’obsoleto. Nulla di più sbagliato: le librerie moderne a parete trovano numerosi consensi, sia per i modelli tradizionali che per quelli diversi rispetto al solito. Lo stile può essere altamente elegante o più mirato alla ricerca dell’essenziale e del minimale. Una libreria più bassa può risultare ottima per la stanza dei bambini, mentre quella alta serve per valorizzare una parete libera di grandi dimensioni.

Librerie da terra: La seconda modalità tra le più apprezzate riguarda la chance di installare una comoda libreria da terra, che nella maggior parte dei casi può coincidere con la già citata libreria da parete. In tal caso, l’obiettivo da raggiungere riguarda la ricerca di un equilibrio metodico della struttura complessiva, specialmente se si sceglie di comprare accessori dalle dimensioni piuttosto generose. Dalla profondità delle mensole al ripiano selezionato per contenere il televisore e i vari impianti elettronici aggiuntivi, ciascun piccolo spazio deve essere gestito a dovere.

Librerie modulari:Anche le librerie modularitrovano un posto di spicco all’interno dei principali modelli di librerie innovative per arredare un qualsiasi ambiente. Prima di conoscere il loro stile, scopriamo insieme perché assumono tale denominazione specifica. In pratica, modelli che vengono raccolti sotto questo nome possono essere creati e distrutti senza alcuna limitazione, con l’opportunità di modificare la disposizione a piacimento. Oggetti di questo tipo possono essere facilmente riciclati per una diversa destinazione d’utilizzo, quale ad esempio l’allestimento di una cantina ecologica o l’abbellimento di un terrazzo domestico. Ad ogni modo, stiamo parlando di un sistema dalla flessibilità potenziale fuori dal comune, col quale ci si può davvero sbizzarrire con la propria fantasia.

Librerie divisorie:Una libreria divisoria può costituire un’alternativa molto valida alle moderne pareti trasparenti. In pratica, i libri diventano in maniera definitiva parte integrante dell’arredamento domestico, impreziosendo l’intero ambiente con i loro molteplici colori. Un esempio positivo in questo verso è rappresentato dalle pareti bifacciali, studiate in modo approfondito da un’elevata quantità di designer perché separano due ambienti differenti senza chiuderli. Con tali prerogative, il concetto di open space diventa realtà, con l’opportunità di risiedere in un luogo nel quale le varie componenti sono strettamente connesse fra loro. Inoltre, un’idea del genere può coincidere con un recupero di spazi anche piuttosto generosi, uniti alla chance di far crescere la luminosità complessiva della casa. Una libreria divisoria può essere posta in mezzo ad una zona notte e ad una zona living, o magari in corrispondenza di un ampio corridoio, o ancora all’ingresso per dare forma ad un filtro con il resto dell’abitazione. Anche stavolta le opportunità sono molteplici e tutte potenzialmente molto valide.

– Librerie attrezzabili: Chi sente la necessità di risiedere in un luogo all’insegna di ordine e disciplina può prendere in seria considerazione l’ipotesi di ordinare una libreria attrezzabile. Chi vuole può aggiungere una lunga sequenza di possibili ante e cassetti per riempire spazi originariamente non occupati. Una disposizione di questo tipo è in grado di dare un’immagine di profondo dinamismo e rinnovamento, con un occhio attento rivolto ad una precisa ricerca di originalità e modernità. Chi è in possesso di un’abitazione dalle misure abbastanza limitate e, nonostante gli spazi limitati, vuole assaporare quella gradevole sensazione derivante da una casa estesa può provare una combinazione del genere. Inoltre, è consigliabile attuare tale tecnica per le camerette dei ragazzi e dei più piccoli, con un aspetto incantevole per chi le osserva.

– Librerie componibili: L’ultima tipologia di librerie moderne che andiamo ad analizzare in questa breve guida riguarda la realizzazione di librerie componibili. Tuttavia, abbiamo scelto di trattare in maniera ancora più approfondita questa tematica, essendo un argomento ben più elaborato e variegato rispetto agli altri.

Librerie componibili: il nuovo trend

librerie componibili cubi

Come già accennato nelle righe precedenti, la nuova tendenza del settore è costituita dalle cosiddette librerie componibili. Sempre più clienti scelgono di adottarsi a questa particolare tecnica, diventata famosa anche grazie ad una nota azienda svedese che l’ha resa il suo autentico marchio di fabbrica. Questa soluzione piace ad un’ampia fetta di pubblico soprattutto per la sua capacità di adattarsi alla perfezione a ciascuna tipologia di ambiente interno. La libertà compositiva è senz’altro uno dei massimi punti di forza di un simile progetto. Tutto ciò avviene perché chiunque può decidere di inserire pezzi appartenenti ad assortimenti diversi, mescolando stili e colori in libertà pressoché totale. Si può puntare su composizioni molto eleganti o prediligere la ricerca di un minimalismo senza alcun confine.

Non ci sono limiti alla creatività e all’originalità. Le ante possono essere posizionate in base a qualsiasi criterio logico, al fine di dare vita ad una libreria componibile di sicuro affidamento. Chi ne ha intenzione può inserire librerie su misura molto sorprendenti sia dal punto di vista estetico, che sotto l’aspetto puramente funzionale. Diversi siti Internet propongono una soluzione del genere e indirizzano la clientela verso una scelta consapevole, da attuare passo dopo passo. Dopo aver selezionato il modello preferito, si può proseguire inserendo le misure desiderate, che ovviamente variano a seconda degli spazi liberi e dei desideri del bacino d’utenza. A questo punto, si deve optare per elementi fondamentali quali l’allestimento e le combinazioni di colore, senza lasciare in secondo piano l’impatto stilistico dei materiali e la ricerca della loro totale robustezza e affidabilità. Dopo tali passaggi, si può ricevere un preventivo relativo al prezzo complessivo di un’autentica opera d’arte, con la chance successiva di effettuare l’ordine direttamente sul web.

Tutto nasce da un lavoro attento e metodico, con un corretto ordine di disposizione fra ante, cassetti e ripiani da inserire l’uno all’interno degli altri. Anche la più piccola delle maniglie può assumere un’elevata rilevanza, con diverse varianti di colore e materiali tra le quali scegliere con tanta cura. Non è difficile avere così a propria disposizione una delle molteplici librerie componibili economiche disponibili, con l’opportunità di soddisfare quella lecita richiesta di un vantaggioso rapporto fra qualità e prezzo. È possibile risparmiare su diversi elementi, come ad esempio le spese di spedizione e l’arrivo di un addetto che deve assemblare le varie componenti. Queste ultime possono essere allestite in piena autonomia, guardando il manuale delle istruzioni con tutta l’attenzione per evitare qualsiasi tipo di errore di posizionamento.

L’ultima idea percorribile ha a che fare con la realizzazione di moderne librerie a cubi componibili. Gli spazi liberi delle pareti possono essere in questo modo riempiti o meno, ottimizzando gli spazi ed inserendo ciascun oggetto in corrispondenza del riquadro giusto. Il loro stile unisce innovazione e unicità e favorisce la realizzazione di mensole e scaffali, che possono essere riservati a libri e accessori per tutte le occasioni. Anche in una circostanza del genere, si può scegliere fra diversi materiali quali il legno laminato, il ferro, l’acciaio inox e persino il resistente plexigrass. Le composizioni a parete da poter allestire sono praticamente infinite e tutte dalla validità certificata.

Nel complesso, la gamma di librerie moderne per arredare case di tutti i tipi è ampia e variegata. Ciascun cliente può darsi da fare per trovare la soluzione perfetta per i propri problemi decorativi. Bastano pochi tocchi di classe per posizionare i libri in maniera estremamente precisa e vantaggiosa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin