Firenze. Rubavano mentre le vittime dormivano ignare in casa

Sgominata dalla Polizia di Firenze una banda albanese di topi d’appartamento. I poliziotti ha eseguito dodici ordinanze di custodia cautelare.

Degli indagati 11 sono stati tradotti in carcere, uno invece è stato posto ai domiciliari. Le misure cautelari sono state notificate ad altrettanti cittadini albanesi, di età compresa tra i 20 e i 47 anni.

I componenti della banda erano esperti pendolari di furti in appartamento. Almeno 29 i furti messi a segno in tutta la Toscana, mentre le vittime dormivano ignare all’interno delle proprie abitazioni.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin