Termoli. Donato Rubertone ucciso sulle strisce: arrestato cinquantenne

Travolto e ucciso mentre attraversava sulle strisce pedonali in via Martiri della Resistenza. E’ la terribile morte di Donato Rubertone, 82 anni di Termoli (Campobasso). La vittima era stato a lungo il custode dei campi da tennis.

Il pensionato molisano stava attraversando dopo avere fatto la spesa nel centro commerciale Lo Scrigno. L’uomo che lo ha investito (B.D.A.) ha 52 anni ed è del luogo. L’automobilista, visibilmente scosso, era alla guida di un’auto non sua.

L’investitore è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale. Era a bordo della sua Toyota Yaris quando, secondo una prima ricostruzione, ha preso in pieno Donato Rubertone che stava rientrando a casa. La notizia si è rapidamente diffusa sui social. Tantissimi i messaggi di cordoglio postati in queste ore.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin