Nuoro. La grillina Mara Lapia picchiata in un supermercato

183

Un fatto gravissimo. Mara Lapia è stata aggredita da un uomo in un supermercato di Nuoro, riportando “una frattura costale e varie contusioni”. La notizia è stata confermata dal capogruppo grillino alla Camera, Francesco D’Uva. “Intollerabile che un uomo, in modo becero e disumano, si accanisca violentemente nei confronti di una donna fino a ridurla in quelle condizioni” denuncia il collega. Al momento sono ignoti i motivi dell’aggressione. Al lavoro le forze dell’ordine per ricostruire l’accaduto. A nome di tutto il gruppo del Movimento 5 Stelle, D’Uva ha sottolineato che “siamo vicini a Mara e che abbiamo bisogno di lei”. Vicinanza è stata espressa anche dal presidente della Camera, Roberto Fico, dal vicepremier Luigi Di Maio, dal ministro Giulia Grillo, dal presidente dei deputati di Forza Italia, Mariastella Gelmini. Tutte le forze politiche condanno l’aggressione.