Taranto. Violenza sessuale su due adolescenti: arrestato gestore di una palestra

Taranto è sotto choc per l’arresto di un insospettabile. Si tratta di un uomo di 47 anni. Il gestore di una palestra è stato arrestato dalla polizia per violenza sessuale continuata nei confronti di due adolescenti, una delle quali tredicenne.

All’uomo è stata notificata un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Vilma Gilli su richiesta del procuratore aggiunto Maurizio Carbone e del sostituto procuratore Marzia Castiglia. In epoca successiva al novembre 2012 e fino al giugno 2018, abusando dell’autorità connessa al proprio status di allenatore e di figura di riferimento, l’uomo avrebbe abusato delle adolescenti.

L’indagine scaturisce dalle dichiarazioni rilasciate da una delle ragazze in sede di ascolto protetto, nonché dalle dichiarazioni rese da altre ragazze indicate dalla stessa vittima. Le altre giovani sono state poi individuate dalla Squadra Mobile, anche loro frequentatrici della palestra gestita dall’indagato, ma che si erano allontanate senza una ragione apparente.

Lascia un commento