Falconara. Investe e uccide l’ex pizzaiolo Enrico Orlandini: quarantenne ai domiciliari

Sono stati disposti gli arresti domiciliari per l’omicidio stradale a carico di un italiano di 45 anni. L’uomo, al volante dalla sua Mini Cooper, ha investito e ucciso a Falconara Marittima (Ancona) l’ex pizzaiolo Enrico Orlandini.

L’uomo di 68 anni stava attraversando la strada con la moglie in via Flaminia. Gli agenti della polizia stradale di Ancona distaccamento di Fabriano hanno sottoposto il conducente ad alcoltest da cui è risultato che si era messo alla guida in stato di ebbrezza, avendo assunto bevande alcoliche ben oltre il limite consentito.

Le circostanze hanno fatto scattare l’arresto. L’autorità Giudiziaria ha disposto per il conducente i domiciliari presso la sua abitazione e l’auto è stata sequestrata e sono in corso ulteriori approfondimenti.

Lascia un commento