AeC Costruzioni ottiene l’appalto di lavori pubblici per oltre 4 milioni

Attiva nel settore edile da 60 anni e con alle spalle numerosi progetti, AeC Costruzioni ha recentemente vinto due gare d’appalto: una per gli interventi di riqualificazione urbana a San Giovanni in Persiceto (BO) e l’altra per la realizzazione di un nuovo Centro Dialisi presso il Presidio Ospedaliero Martini di Torino.

I committenti sono rispettivamente il Comune di San Giovanni in Persiceto e la Azienda Sanitaria Locale “Città di Torino”. Globalmente il valore delle due concessioni supera i 4 milioni di euro.

Gli interventi di riqualificazione a San Giovanni in Persiceto

Il Comune di San Giovanni in Persiceto ha stabilito le opere da compiere per il programma straordinario di riqualificazione urbana. I lavori interesseranno la stazione ferroviaria e alcune strutture nelle vicinanze.

AeC Costruzioni, vincitrice della gara d’appalto, curerà tra le altre cose le attività necessarie al mantenimento del binario ferroviario e per conservare l’accessibilità ai mezzi di emergenza. Nella lista delle opere in programma troviamo la pedonalizzazione del piazzale antistante la stazione.

Tra le strutture oggetto dei lavori figura il complesso di edifici ex “Arte Meccanica” (via Marco Minghetti, via Giovanni Astengo e via Cento) che sarà demolito e ricostruito nel rispetto delle volumetrie preesistenti.

Prevista la demolizione e ricostruzione anche per i tre edifici monopiano che si trovano nei pressi della stazione. Al loro posto sorgerà un solo edificio monopiano con funzione di “Bed and Bike“.

Nuovo centro dialisi per l’ASL “Città di Torino”: un appalto da 2 milioni di euro

AeC Costruzioni si aggiudica in Associazione Temporanea di Imprese la gara d’appalto dell’Azienda Sanitaria Locale “Città di Torino” relativa alle opere da eseguire presso il Presidio Ospedaliero Martini di Torino.

L’impresa edile curerà la realizzazione di:

  • Il Centro di Nefrologia e Dialisi definitivo, che si troverà ai piani -1, 1° e 3° della palazzina che è attualmente sede della Dialisi.
  • La Sala Dialisi temporanea, che avrà sede al piano terra dell’Ospedale Martini.

Il nuovo Centro Dialisi si comporrà di sala dialisi, uffici e ambulatori. La sala conterrà almeno 33 postazioni per la dialisi e sarà corredata di impianto trattamento acqua con biosmosi e circuito di distribuzione dell’acqua ultrapura.

In merito alla Sala Dialisi temporanea, saranno presenti 16 postazioni di dialisi. La sala disporrà di un sistema di distribuzione dell’acqua ultrapura e di un adeguato impianto di trattamento dell’acqua con biosmosi.

Per quanto riguarda i tempi per l’esecuzione, gli interventi commissionati dalla ASL dovrebbero essere portati a termine in meno di 200 giorni.

Approfondimenti

AeC Costruzioni: http://www.aeccostruzioni.com/

https://www.reportaziende.it/aec_costruzioni_srl_mo

https://www.linkedin.com/company/aec-costruzioni/

http://www.targatocn.it/2018/04/03/leggi-notizia/argomenti/economia-7/articolo/aec-costruzioni-impresa-costruzioni-generali-su-milano-roma-e-in-tutta-italia.html

https://www.edilportale.com/aziende/aec-costruzioni-s.r.l._613913.html

http://www.adnkronos.com/immediapress/architettura-e-edilizia/2018/06/04/aec-costruzioni-lavori-per-oltre-milioni-nei-comuni-mirandola-crevalcore_63Ta4fcRN4TyB92pVi8ueJ.html

https://www.focusmo.it/aec-costruzioni-imprese-edile-modenese-leader-nel-settore-delle-costruzioni-italia-3840

Ufficio Stampa Fattoretto Srl

https://www.massimofattoretto.com

Lascia un commento